Omicidio a Nicotera Marina – arrestato autore

2096

Nel cuore della notte i carabinieri del comando provinciale di Vibo Valentia, in un’operazione coordinata dal procuratore Camillo Falvo, hanno rintracciato e arrestato il latitante Pasquale Megna.

Il 38enne, noto commerciate ittico del Vibonese, è accusato di aver sparato e ucciso per futili motivi Giuseppe Muzzupappa, nel centro di Nicotera Marina, davanti ad un ristorante, la sera del 26 novembre 2022.

Megna si era reso irreperibile sin dall’immediatezza dei fatti ed è stato oggi identificato e sottoposto alla misura di custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio.

Articolo precedente Lancia cane dal balcone ed evade dai domiciliari – arrestato 35enne
Articolo successivoCinquefrondi – soddisfazione ed orgoglio per il successo degli eventi natalizi