Omicidio Meredith Kercher, la sentenza

Dopo oltre dieci ore di Camera di Consiglio, la Corte di Assise d’Appello di Firenze ha emesso la sentenza: Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono stati condannati a 28 anni e sei mesi e a 25 anni  di reclusione per l’omicidio della studentessa Meredith Kercher.

La Procura aveva chiesto la condanna a 30 anni per l’americana e a 26 anni per Sollecito.