Pescara, equitalia gli pignora casa, anziano suicida

E’ stato ritrovato nella sua stanza di letto a Elice, in provincia di Pescara, il corpo di un uomo di 70 anni , che si è tolto la vita sparandosi al volto, con il suo fucile calibro 12. L’uomo era un pensionato , separato dalla moglie, con problemi di depressione alle spalle .Il 70enne avrebbe compiuto l’estremo gesto in seguito ad alcune cartelle esattoriali ricevute, Equitalia  infatti aveva avviato le procedure per il pignoramento dell’abitazione .Secondo le testimonianze della famiglia e dei conoscenti, a spingere l’uomo al gesto estremo sarebbero stati proprio i problemi di natura economica. L’arma è stata sottoposta a sequestro.