Rapine in ufficio postale – due arresti

961

I carabinieri della Compagnia di Cosenza e Rende hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip su richiesta della Procura di Cosenza, nei confronti di un 34enne di San Fili, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di essere stato uno degli autori di rapine commesse all’ufficio postale di Zumpano il 30 luglio ed il 16 settembre scorso.

Per quest’ultima rapina, è stato, inoltre, ritenuto responsabile e arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, un 25enne di Cosenza, già noto alle forze dell’ordine.

Nel corso della perquisizione domiciliare nei confronti del 34enne, i carabinieri hanno trovato e sequestrato 9 cartucce cal. 38 special, compatibili con l’arma da fuoco utilizzata in entrambe le rapine a lui attribuite.

 

Articolo precedente Focus ‘Ndrangheta, sequestrata droga a Polistena –
Articolo successivoMade in Calabria: 3 milioni di euro a sostegno alle aziende che producono il bergamotto