Si getta da dirupo per sfuggire ad incendio – deceduto 49enne

127

Mario Gaudente, il 49enne di San Nicola da Crissa rimasto gravemente ferito ieri mattina dopo l’incendio della sua abitazione anche a seguito della caduta da una scarpata alta sei metri nel tentativo di spegnere le fiamme che lo avevano avvolto, è deceduto nella tarda serata di ieri nell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro dove era stato trasferito per le gravi lesioni, in particolare un trauma cranico, e ustioni.

Articolo precedente Rosarno – Commissione straordinaria incontra sindaci di Gioia, Palmi e San Ferdinando
Articolo successivoCalabria – COVID Vaccini: Open vax days per terza dose over 60 e fragili