Terrorismo, falso allarme bomba su treno in Calabria

Falso allarme bomba nella serata di ieri sul treno interregionale Cosenza-Sapri. Alcuni viaggiatori hanno segnalato la presenza di un trolley abbandonato lasciato da due viaggiatori presumibilmente stranieri. Il convoglio è stato fatto fermare nella stazione di Scalea dove i carabinieri della locale Compagnia, guidati dal cap. Alberto Pinto, con le dovute precauzioni, hanno ispezionato il contenuto trovando solo vestiti. I viaggiatori sono stati quindi fatti risalire ed il treno è ripartito dopo un’ora