Traffico di cocaina Calabria-Sicilia: 13 misure cautelari

1018

Un intenso traffico di cocaina sull’asse Calabria-Sicilia è stato scoperto e sgominato grazie a indagini della Squadra mobile della Questura di Catania.

Circa 100 agenti di Polizia sono impegnati nell’esecuzione di un’ordinanza con cui il Gip di Catania, su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, ha disposto misure cautelari personali nei confronti di 13 indagati.

I reati ipotizzati, a vario titolo e con differenti profili di responsabilità, sono associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, detenzione e porto di armi da fuoco e spaccio di droga.

Dettagli sull’operazione, denominata ‘Devozione’, che è ancora in corso, saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle 11 nella sala riunioni della Questura di Catania.
 

Articolo precedente Barca migranti si capovolge – continuano ricerche dispersi
Articolo successivoNaufragio migranti – sei corpi recuperati. In ospedale bimba superstite chiede dei genitori