16112018Ven
Aggiornato ilGio, 15 Nov 2018 7pm

Sabato 20 Inaugurazione “FaRo Fabbrica dei saperi a Rosarno”

Pubblicato in Altre News
17 Ottobre 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Sabato 20 ottobre sarà il giorno dell’inaugurazione di FaRo nella città di Rosarno, l’inizio di un percorso virtuoso ed innovativo tra pubblico e privato, tra realtà locali e nazionali, tra i cittadini, le associazioni e le istituzioni.

Il progetto FaRo Fabbrica dei saperi a Rosarno è tra i 5 progetti vincitori  del bando Culturability4 della Fondazione Unipolis , scelti fra ben 429 progettualità arrivate da tutta Italia nel 2017. In ben 5 edizioni di culturability  ( compresa quella del 2018 ) al momento FaRo Fabbrica dei saperi a Rosarnoè l’unico progetto calabrese selezionato e vincitore del bando. Il progetto è stato inoltre presentato il 28 novembre 2017 al MiBACT nell’incontro “La cultura che crea sviluppo. I progetti rigenerativi di Culturability”, organizzato da Fondazione Unipolis, alla presenza dell’ex Ministro Franceschini ed è attualmente presente ad Arcipelago Italia la mostra curata da Mario Cucinella per il Padiglione Italia alla Biennale di Architettura di Venezia 2018.I progetti selezionati da Culturability sonoprogetti e iniziative che trasformano le idee e la creatività dei giovani in percorsi di coesione sociale e di sviluppo sostenibile per i territori, attraverso esperienze di rigenerazione e di riuso degli spazi a partire dalla cultura. Realtà sempre più diffuse che indicano come la cultura, il sapere, la conoscenza possono essere una strada concreta per generare imprese innovative e lavoro. E, allo stesso tempo, riqualificare aree, quartieri, luoghi che diventano punto di riferimento per i cittadini, accrescere relazioni e partecipazione nelle comunità, grazie ad uno scambio virtuoso di collaborazione tra istituzioni pubbliche e soggetti privati. FaRo Fabbrica dei saperi a Rosarno, è un progetto ideato dalla Cooperativa Kiwi composta da Erica Astolfi, Angelo Carchidi, Francesco Gaglianese, Maria Carmela Greco ed Ettore Guerriero con la collaborazione di Antonella Agnoli che  ha portato alla riattivazione dell’immobile ospitante l’ex Mediateca Comunale di Rosarno. Con il contributo economico della Fondazione Unipolis, il partneriato del Comune di Rosarno, del Museo Archeologico di Medma, Legacoop Calabria, Associazione Tuo Museo, Coccole Books, Associazione Gutenberg e l’Accademia Musicale Medmea e dopo ilpercorso di accompagnamento e mentoring, sviluppato in partnership tra  Fondazione Unipolis ed Avanzi/Make a Cube³ e Fondazione Fitzcarraldo, si è dato il via ai lavori di riqualificazione dell’immobile ed alla programmazione delle attività da svolgere a FaRo. 

FaRo sarà una nuova piazza cittadina, dove usufruire e produrre cultura, leggere un libro, ascoltare musica, vedere un film, partecipare a laboratori e stare insieme. Un’offerta culturale multiforme, che nasce da un processo iniziato con Kiwi, deliziosa guida di Rosarno, guida turistica e racconto di comunità scritto da cittadini, professionisti, studiosi e viaggiatori. Culturabilityha dato la possibilità di dare stabilità e continuità a questo processo, con una vera e propria casa dove concretizzare il progetto strutturato in 3 ambiti di intervento: Mediateca, Piazza e Fabbrica.

Il programma dell'inaugurazione prevede una grande festa cittadina che avra’ inizio la mattina con un grande foglio bianco da colorare e scrivere a disposizione dei più piccoli per immaginare la città in futuro e proseguirà nel pomeriggio con la musica della Banda Giovanile di Laureana per le vie cittadine e l’apertura di FaRo alla presenza di numerose autorità. Oltre al Sindaco della Città di Rosarno Giuseppe Idà, a porgere i saluti saranno: l’assessore regionale al lavoro e welfare Angela Robbe, il consigliere regionale Giovanni Arruzzolo, l’assessore alla cultura del comune di Lecce Antonella Agnoli ed il professore di sociologia urbana all’Università di Catania Carlo Colloca. La festa proseguirà con il concerto dei Savant alternative band rock. Appuntamento a Rosarno il 20 ottobre con lo slogan ORA SI CHE FARO !

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Ottobre 2018 15:21
Grande2

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses