24102017Mar
Aggiornato ilLun, 23 Ott 2017 10pm
Alzi la mano chi non sapeva che qualcosa di brutto sarebbe successo nella tendopoli di San Ferdinando. Nessuno, appunto. Le criticità di quella struttura, dimenticata da dio e dalle istituzioni, erano ampiamente conosciute e tollerate e si attendeva, come al solito, la tragedia per rendere evidente quel che era noto ai più. Sia chiaro che qui non parleremo dei fatti…
Rosarno, Gioia Tauro, San Ferdinando, la Piana, che territorio magnifico. Il mare, la montagna, i prati, l’odore dei fiori in primavera, gli ulivi, il profumo delle zagare, il canto degli uccellini, le buche, la melma, la spazzatura, le prostitute, le mosche.. Ah che bei paesaggi. Siamo sempre alle solite, da alcuni giorni girovagando un po’ per i territori pianeggianti, ciò…

Rosarno... discarica aperta

Pubblicato in EDITORIALE
29 Febbraio 2016
Doveva essere una domenica all’insegna della buona musica e della fratellanza ma, forse complice il forte vento che ha costretto a modificare la location dell’evento, il risultato di certo non è stato quello sperato dagli organizzatori di Rosarno città Aperta. Porte divelte, bagni e muri rotti, vomito ed escrementi, oltre ad un odore nauseabondo, è questo lo scenario a cui…

Rosarno, è qui la Rivolta?

Pubblicato in EDITORIALE
06 Gennaio 2016
Parafrasando una canzone di Jovanotti il leit motiv è Rosarno, è qui la Rivolta? Da giorni ormai si rincorrono senza sosta le voci di una imminente rivolta dei migranti presenti a Rosarno e nelle zone adiacenti. Come ogni anno dal 2010, viene paventata una possibile protesta come quella messa in atto allora. I rumors hanno preso il via, sarà stata…
Ci risiamo come ogni anno puntuale come l’inverno ancor prima dell’arrivo del grosso degli immigrati a Rosarno giungono i moniti da parte di associazioni e sindacati i quali avvertono come “in migliaia sono in procinto di raggiungere, anche quest'anno, la zona tra Rosarno e San Ferdinando, nell'area dove nel 2010 scoppiò la rivolta degli immigrati che lamentavano condizioni di sfruttamento”.…
Con l’arrivo dell’estate le problematiche relative all’inquinamento ambientale vengono a galla come la sporcizia nei nostri mari. Qualche giorno fa le lamentele di una coppia di Genova, venuta in Calabria nella splendida località di Grotticelle, per trascorrere giorni felici e di relax sono finite sui giornali informando tutti di quanto ancora il problema dell’inquinamento dei mari calabresi sia sempre attuale.Ebbene…
Le dimissioni di Francesco Bonelli, da assessore comunale di Rosarno, aprono un dibattito abbastanza complesso all'interno del centrosinistra cittadino. In realtà non è solo una questione di merito - e cioè su come abbia operato Bonelli nei quasi 5 anni di amministrazione - ma soprattutto di metodo. Le dimissioni, apparentemente pacifiche e serafiche, arrivano appena una manciata di ore prima…
Il dado è stato tratto, siamo partiti come testata giornalistica online, convinti sempre più che il futuro dell’informazione fosse il web, successivamente abbiamo voluto confrontarci sul più classico dei terreni di gioco del settore dell’informazione ossia la carta stampata riuscendo in pochissimo tempo a diventare la testata giornalistica leader nella Piana sia sul web che su base mensile. Ma siccome…
Terra di Mezzo è arrivato al suo ultimo appuntamento. Non per una questione di “bassi ascolti”, anzi la sfida delle “edicole” è stata vinta ampiamente. Terra di Mezzo va a fondersi con il nucleo centrale dell’informazione di questa testata editoriale: il sito web Zmedia.it. E’ una scelta che nasce da più fattori. Il primo è che nell’editoria cartacea del panorama…
La rivoluzione digitale è uno dei fenomeni più importanti della storia. Internet meriterebbe un Nobel per la pace praticamente ogni anno. Facebook e Twitter sono diventati collettori e amplificatori di proteste su larga scala, hanno favorito l’elezione di capi di Stato, fornito un supporto fondamentale alla Primavera araba, stanno picconando le censure di Paesi ancora pericolosamente dittatoriali. Ebbene, come spesso…
“Tutto cambia affinchè nulla cambi”, a pronunciare la celeberrima frase del Gattopardo però questa volta non è Don Fabrizio il principe di Salina, bensì il calabrese medio dopo le prime nomine effettuate dal neo Governatore della Regione Calabria Mario Oliverio e dal Consiglio regionale. Tutti gli schieramenti impegnati nella competizione elettorale promettevano come al solito rinnovamento e “pulizia” dopo la…
Passata la paura, l’indignazione e per i parigini il terrore, tutto il mondo, e non solo la Francia, si interroga su quanto accaduto oltralpe. La strage nella redazione di Charlie Hebdo, l’uccisione della giovane agente di Polizia municipale, e poi il doppio assedio di ieri finito tragicamente con altre vittime innocenti. Dopo il primo attentato a Parigi e la prima…
Mario Oliverio è il nuovo presidente della Regione Calabria. Il neogovernatore avrà in consiglio regionale anche due esponenti della Piana: Francesco D’Agostino in maggioranza e Giovanni Arruzzolo all’opposizione. Più che le configurazioni di giunta, e gli incarichi, per la Calabria ed i calabresi, la cosa fondamentale sono gli atti concreti che il nuovo governo regionale deve mettere in campo. Per…
Editoriale di Angelo Zurzolo su Terra di Mezzo da oggi in edicola. Razzisti e mafiosi? Coppola in testa, fucile a tracolla e frusta in mano come nemmeno gli schiavisti nelle piantagioni di cotone negli Stati Uniti del XVII secolo, ormai è questo il comodo stereotipo con il quale i cittadini della Piana veniamo dipinti dagli “altri”. Mafiosi, o meglio ‘ndranghetisti,…
Non erano trascorse neppure poche ore dal momento in cui i carabinieri, dando esecuzione all'operazione denominata Eclissi, avevano sottoposto a fermo 24 persone tra cui il sindaco di San Ferdinando Domenico Madafferi e l’ex consigliere di minoranza, dimessosi come promesso dopo l'avvenuto trasbordo delle armi chimiche, Giovanni Pantano, che è immediatamente iniziata una scellerata corsa al “si salvi chi può”.…

Reggio e la periferia metropolitana

Pubblicato in EDITORIALE
19 Novembre 2014
Poco meno di un mese fa Reggio Calabria ha scelto il nuovo sindaco e rinnovato il Consiglio comunale. La questione potrebbe sembrare un argomento da addetti ai lavori, esclusivamente materia da politici e osservatori che guardano alle vicende del capoluogo. Non è esattamente così. Giuseppe Falcomatà, neosindaco trentenne e figlio dell’indimenticato Italo, non è soltanto il nuovo primo cittadino di…

Pagina 1 di 3

Banner Colonna 14

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses