Adesca tre bambine in spiaggia – 50enne rischia linciaggio

1017

Ha adescato 3 bimbe sulla spiaggia a Formia, ed ha rischiato il linciaggio da parte dei bagnanti. L’uomo un 50enne è stato denunciato e salvato dalla Polizia, intervenuta a seguito delle segnalazioni.

Secondo le ricostruzioni, ha adescato tre bambine, due di 12 e una di 9 anni. In spiaggia si era presentato in maniera affabile e cordiale ai genitori delle bimbe. Le ragazzine hanno cominciato a giocare con l’uomo che, poco dopo ha chiesto a una di loro di salire sul suo materassino. A quel punto è però intervenuta subito la madre, allontanando la figlia. Un’altra lo ha raggiunto nei pressi degli scogli ma è poi tornata indietro.

Dopo aver conquistato la fiducia delle minori, il 50enne ha invitato la più piccola a seguirlo sotto il suo ombrellone, facendola distendere accanto a lui e accarezzandola. Da lì è scattato l’allarme dei genitori. Da quanto si apprende, l’uomo si era reso protagonista, in passato, di reati contro la persona, anche di atti osceni in luogo pubblico. Fino al 2024 non potrà mettere di nuovo piede a Formia per decisione del questore di Latina.

Articolo precedente Una app per verificare Green Pass falsi
Articolo successivoAssalto alle farmacie per il Green pass – Negli ultimi giorni stampati 2,5 milioni