Agli arresti domiciliari evade e rapina una ragazza – arrestato 32enne

503

Agli arresti domiciliari esce con la sua auto e rapina una donna ma i Carabinieri lo arrestano.

I militari della stazione di Volla, nel napoletano, hanno arrestato un 32enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

 L’uomo, nonostante fosse agli arresti domiciliari, è uscito da casa con la sua auto e ha rapinato una ragazza che passeggiava in via Palazziello.
Le ha strappato la borsa a tracolla con all’interno il cellulare e il portafogli, facendola anche cadere.
Immediate le indagini dei Carabinieri che hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti, sentito la vittima e alcuni testimoni.
I militari sono così riusciti a risalire all’auto utilizzata dal rapinatore.
Scattata la perquisizione a casa dell’uomo – tra l’altro già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari – i militari dell’Arma hanno rinvenuto la refurtiva che è stata restituita alla proprietaria e arrestato il 32enne.

L’arrestato è stato condotto al carcere in attesa di giudizio.

Articolo precedente Incidente mortale – si ribalta trattore, muore 49enne
Articolo successivoPianifica di sterminare famiglia – fidanzato uccide il padre di lei nel sonno