Aveva in casa 10 kg di droga: arrestato 19enne

814

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Catona, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato, un cittadino italiano con l’accusa di detenzione ai fini dispaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i militari dell’Arma, durante un normale servizio di pattugliamento, hanno notato un insolito movimento nei pressi di un’abitazione sita vicino al lungomare di Catona e dal quale proveniva un intensoodore di marijuana.

A tale evidenza, hanno deciso di accedere all’interno e una volta dentro, hanno constatato la presenza di un 19enne in possesso di 10 kg di marijuana di cui una parte suddivisa in dosi ed un’altra riposta su delle rudimentali reti metalliche per l’essiccazione, 30 grammi di cocaina, nonché somme di denaro contante provento di attività illecita e diversi bilancini di precisione con annesso materiale per il confezionamento dello stupefacente.

La droga rinvenuta, il denaro e il restante materiale sono stati posti sotto sequestro, mentre il giovane, una volta dichiarato in stato d’arresto è stato successivamente rinchiuso presso la casa circondariale G. Panzera – plesso di Arghillà.

Trattandosi di provvedimento in fase di indagini preliminari rimangono salve le successive valutazioni in sede processuale.

Articolo precedente Il Villaggio della Salute il 1 Ottobre a Palmi: screening gratuiti in piazza per un grande evento di prevenzione
Articolo successivoRosarno – lettera aperta di una cittadina ai candidati a sindaco