Bronzi di Riace, ritorno da record

Reggio Calabria. I Bronzi di Riace hanno fatto un rientro da record al Museo di Reggio Calabria. In poco più di quindici giorni sono stati infatti 17 mila i visitatori che nel Museo archeologico di Reggio Calabria hanno ammirato i due guerrieri. Lo riferisce Simonetta Bonomi, Soprintendente ai Beni archeologici della Calabria. Il Museo, progettato da Marcello Piacentini, ha riaperto parzialmente al pubblico il 21 dicembre dopo che, nei giorni precedenti, vi erano stati riportati e ricollocati i due guerrieri.