Cicogna muore su cavo elettrico

Una cicogna bianca è morta a Bisignano dopo essere rimasta imbrigliata in un cavo elettrico, restando con le ali e le lunghe zampe penzolanti nel vuoto. La cicogna morta è stata scoperta dal responsabile della Lipu di Rende, Roberto Santopaolo, durante la normale attività di monitoraggio ai siti di nidificazione nella valle del Crati.
Sul posto è intervenuto anche il personale dell’Unità operativa Enel di San Marco Argentano.