Cittanova – Si ferisce da solo durante lite: 35enne muore

2075

Si sarebbe ferito con un coltello, per cause accidentali, recidendosi l’arteria femorale.

Si chiamava Arab Aziz, un ambulante marocchino di 35 anni, residente da tempo a Cittanova, nella Piana di Gioia Tauro, deceduto nell’ospedale di Polistena.

Aziz, coinvolto in una lite per motivi economici con alcuni connazionali, avrebbe impugnato un coltello a serramanico perdendo poi l’equilibrio a causa dello stato di alterazione alcolica e ferendosi alla gamba all’altezza dell’areteria femorale.

Soccorso e trasportato in ospedale dai sanitari del 118, l’uomo è morto a causa delle conseguenze di una gravissima emorragia.

Sul luogo dell’accaduto sono intervenuti gli agenti del commissariato della Polizia di Stato che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica esatta dell’accaduto.

Articolo precedente Liberazione di una tartaruga marina, Rea Torna a Casa – Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone
Articolo successivoTenta di investire un uomo con auto: arrestato 43enne