Come l’Olio di Calabria IGP impreziosisce la dieta mediterranea

53

Il segreto per una corretta alimentazione è l’olio EVO

La dieta mediterranea, si sa, è il regime alimentare ideale, fonte di benessere per una vita migliore e più lunga e come alimento imprescindibile ha l’olio d’oliva.

Grazie alla sua composizione in grado di resistere alle alte temperature, infatti, l’olio extravergine d’oliva è ottimo sia per condire che per cucinare ma soprattutto è la principale fonte di grassi nell’alimentazione, scelto proprio per i suoi effetti positivi sulla salute.

E’ per questo che l’Olio di Calabria IGP, raccolto nel Consorzio che ne tutela le ricchezze e la salvaguardia, promuove uno stile di vita sano favorendo proprio la dieta mediterranea, ricca di diversi alimenti organizzati nella famosa piramide alimentare. Non a caso l’Olio di Calabria IGP è stato scelto dalla LILT, la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori, come alimento della salute, capace di contrastare l’insorgere di malattie gravi.

Le proprietà dell’olio, ancor più dell’Olio di Calabria IGP, sono molteplici ma alla base resta la fonte principale di lipidi, fondamentali per l’organismo. Ma l’oro verte ha anche virtù antiossidanti grazie alla vitamina E ed ai polifenoli in grado di rallentare l’invecchiamento. L’Olio di Calabria IGP, grazie alle sue straordinarie proprietà, protegge l’organismo dal rischio di malattie cardiovascolari ed epatiche e supporta inoltre l’intestino migliorando il metabolismo.

Ecco come la dieta mediterranea, povera, economica e salutare, viene impreziosita dall’intenso sapore dell’olio, dai suoi colori vivaci e dalla connotazione salutistica delle sue proprietà, contribuendo ad inserire questo stile alimentare tra i patrimoni culturali immateriali dell’umanità per l’UNESCO.

Articolo precedente Calabria – incidente mortale: 71enne muore investita da furgone
Articolo successivo“Kalabria Coast to Coast” sul Time, il consigliere regionale Antonio Lo Schiavo si rivolge al presidente Roberto Occhiuto: «Modello turistico da valorizzare»