Enza Bruna Bossio: Il 28 febbraio nessun ex LSU scuola sarà mandato a casa

Riceviamo e pubblichiamo

Ai lavoratori ex LSU della scuola sarà concessa una proroga di un mese.  La rassicurazione mi è stata data dal Ministro della Pubblica Istruzione Maria Chiara Carrozza.

Il 28 febbraio, quindi, nessuno di questi 24mila lavoratori, di cui 1300 in Calabria, sarà mandato a casa.

Un primo passo che richiede però il massimo impegno a ricercare la soluzione definitiva di questa ennesima emergenza sociale.

Una emergenza, è bene ricordarlo, scaturita da una dissennata politica di spending rewiew che, ancora una volta, è stata fatta pesare soltanto sulle spalle dei più deboli.