Incendio in un palazzo a Cosenza, anziano muore carbonizzato

Cosenza. Un anziano sarto, Vincenzo Tavella, è morto a causa di un incendio divampato nel suo appartamento a Cosenza, in via Quattromani.

Secondo le prime ricostruzioni, Tavella avrebbe avuto una morte orribile, in quanto i vicini hanno sentito urla di aiuto e disperazione, ma il rogo era troppo vasto affinchè i primi soccorsi potessero salvare la vita dell’uomo, trovato poi semicarbonizzato

I vigili del fuoco sono giunti sul posto sono riusciti invece a portare in salvo un’anziana che abita nello stesso stabile della vittima. Si indaga sulle possibili cause dell’incendio,  anche se secondo quanto si è appreso successivamente, l’esplosione che si è verificata non è da attribuire alla bombola di gas, che è stata trovata integra, ma ad altre cause.