Irlanda arrestato italiano per omicidio

 Si è consegnato spontaneamente Saverio Bellante ,l’ italiano di 34 anni originario di Palermo arrestato a Dublino per l’omicidio del suo coinquilino Tom O’Gorman, 39 anni giornalista e ricercatore. Il folle gesto sarebbe stato commesso in seguito ad una discussione durante una partita di scacchi. L’italiano viveva da due anni e mezzo in Irlanda dove lavorava per una ditta farmaceutica e da qualche mese aveva preso una camera in affitto nella casa della vittima. Secondo la ricostruzione il trentaquattrenne avrebbe pugnalato più volte con un coltello da cucina la vittima .Secondo i giornali Irlandesi l’uomo ha confessato che dopo aver commesso l’omicidio , avrebbe mangiato il cuore del giornalista. Dall’autopsia risulta che il cuore sarebbe intatto ma che mancherebbe invece un polmone.