Non si fermano all’alt Polizia – inseguimento tra Rosarno e Gioia Tauro: due arresti per furto e resistenza Pubblico Ufficiale

2015

Nei giorni scorsi, gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gioia Tauro durante un servizio di controllo del territorio hanno individuato un’auto oggetto di furto, con a bordo due soggetti i quali, alla vista della Volante della Polizia di Stato, si sono dati alla fuga

Gli Agenti del Commissariato hanno intrapreso l’inseguimento del veicolo attraverso diverse strade dei Comuni di Rosarno e Gioia Tauro e, nonostante le diverse intimazioni di arrestare la marcia impartite dagli operatori della Volante, i due malfattori proseguivano la fuga anche ad alta velocità. Solo dopo diversi minuti i due sono stati fermati, identificati e arrestati per furto e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’autorità Giudiziaria, a seguito di rito direttissimo, ha convalidato l’arresto e disposto per uno dei soggetti la misura degli arresti domiciliari e per l’altro la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Articolo precedente Nascondeva pistola all’interno del proprio ristorante – arrestato 44enne
Articolo successivoQuattordicenne si spara alla testa – ricoverato in gravi condizioni