Presentato il gruppo consiliare provinciale del NCD, sarà il più numeroso

Reggio Calabria. Il presidente della Regiona Giuseppe Scopelliti ha presentato stamattina il gruppo consiliare in seno alla Provincia di Reggio Calabria del Nuovo Centrodestra.
Sono ben sette i consiglieri che hanno aderito al nuovo soggetto politico creato da Angelino Alfano successivamente alla scissione del Pdl.
Il capogruppo sarà Michele Marcianò, unico consigliere provinciale del pdl ad aderire al Nuovo Centodestra, adesione di massa invece da parte della Lista Scopelliti Presidente con il vice presidente del consiglio provinciale Giuseppe Saletta, Francesco Cannizzaro e Piero Campisi. Faranno parte del numeroso gruppo altresì Raffaele D’Agostino (Grande Sud),Mimmo Fedele (Lista Fuda Presidente) e Sandra Polimeno (Popolari e Liberali). Unico assessore a sposare la linea scopellitiana è Giovanni Arruzzolo.

Presentando il gruppo consiliare il Presidente Scopelliti ha dichiarato “Il nuovo Centrodestra, oggi, si presenta come un gruppo corposo: circa il 50% della maggioranza della Provincia ha scelto di aderire al nuovo corso politico pronto a dare segnali positivi al territorio.  E’ una bella pattuglia, un gruppo coeso che nasce da un buon gioco di squadra e che darà più forza all’azione all’interno della Provincia. Il nostro obiettivo è quello di servire la comunità e soddisfare le aspettative del territorio”.