16062019Dom
Aggiornato ilVen, 14 Giu 2019 5pm

Rosarno- Saccomanno su ultime elezioni: "Il nostro capitano vince sempre"

Pubblicato in Altre News
30 Maggio 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Riceviamo e pubblichiamo

L’ultima campagna elettorale per la designazione della nuova compagine europea ha premiato in modo consistente la LEGA e principalmente il suo leader Matteo Salvini. In Calabria, come anche nell’intero meridione, si è avuto un balzo in avanti veramente notevole: in molte città il partito si è posizionato al primo posto, come ad esempio a Rosarno, a San Roberto ecc. Merito della squadra che ha lavorato molto bene, ma principalmente merito del Ministro Salvini che è riuscito a colpire tante persone e cittadini con la sua chiarezza e con una politica diretta e non solo decantata. Tanto apprezzamento per i temi affrontati con comprensibilità e senza alcun tentennamento. Sento, pertanto, il piacere di ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a questo inaspettato ed importante successo ed, in particolare, il gruppo che mi ha accompagnato in questa esaltante avventura come i 4 consiglieri comunali di Rosarno della LEGA, gli ex amministratori e sindaci come Lanfranco Calderazzo, avvocato ed ex vice presidente della Provincia di Catanzaro, Massimo Lapenna, Nicola Tenuta, ex sindaco del Comune di Acri, Renato Bellofiore, ex sindaco del Comune di Gioia Tauro, Innocenza Giannuzzi, presidente dei Consorzi “Servire Vibo” e “Blu Calabria”, gli imprenditori vicini a Pasquale Malena, Nino Spirlì, giornalista, Tilde Minasi, Vittorio Caminiti, presidente di Federalberghi, e tantissimi altri amici che hanno condiviso questo importante percorso per la nostra Calabria. Un ringraziamento particolare anche al nostro deputato Domenico Furgiuele che si è speso personalmente per questo successo. Ora i nostri eletti ed in particolar modo Vincenzo SOFO, al quale si augura di poter continuare in questo brillante ed esaltante percorso, dovranno spendersi per il Sud e dare un sostegno importante alla politica comunitaria per far assumere provvedimenti che tendono ad eliminare il gap esistente con tutte le altre regioni. Grande attenzione alla organizzazione necessaria per coprire tutti i territori, alle persone che devono essere immacolate, alla programmazione seria e concreta, al ricambio effettivo della classe dirigente che dovrà, a breve, affrontare la nuova sfida per le regionali. Ci sono tutte le condizioni perché la LEGA possa proseguire nella strada del successo e vi sono tutte le condizioni per puntare ad una nuova squadra che sia competente e concreta e che intenda dare al territorio quell’effettivo cambiamento che la Calabria ed il Sud hanno necessità e, comunque, meritano.      

Giacomo Francesco SACCOMANNO

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses