23082019Ven
Aggiornato ilGio, 22 Ago 2019 9am

Rosarno, pubblicato per 26 assunzioni per l'Ambito Distrettuale 02

Pubblicato in POLITICA
12 Luglio 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Con il bando pubblico “Piano Operativo Nazionale Inclusione” il comune di Rosarno dà il via al reclutamento, per titoli e colloquio selettivo, di varie categorie e profili professionali, assunti a tempo determinato e parziale. Nella fattispecie il bando mira all’assunzione di psicologi, assistenti sociali, educatori professionali, mediatori interculturali e personale amministrativo che verranno coinvolti in attività finalizzate al rafforzamento dei servizi sociali presenti sul territorio. Il comune di Rosarno è il comune capofila dell’Ambito di cui fanno parte sette amministrazioni della provincia (comuni di: Gioia Tauro, Melicuccà, Palmi, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando, Seminara). Con tali attività, l’amministrazione comunale farà la sua parte sul fronte del contrasto alla povertà, con l’obiettivo di sostenere l’inclusione e aiutare tutti coloro i quali hanno più bisogno. “Con il PON Inclusione, per la prima volta, vengono investiti i fondi strutturali a sostegno delle politiche di inclusione sociale” - dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Pasquale Papaianni –  il progetto mira a creare un modello di integrazione per le persone a rischio di emarginazione, nonché a rafforzare i servizi di presa in carico delle condizioni di povertà e marginalità sociale estrema dei beneficiari”. Il bando scade entro trenta giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Tutti gli interessati potranno reperire e scaricare il bando integrale e lo schema di domanda sul sito istituzionale del Comune di Rosarno- Ente Capofila dell’Ambito- www.comune.rosarno.rc.it.

“Grazie alle nuove assunzioni i cittadini dei Comuni dell’Ambito potranno avere ulteriori e più efficienti servizi – afferma il Sindaco di Rosarno Giuseppe Idà - . Un risultato ottenuto grazie ad un’oculata programmazione messa in campo sin dal 2017, ossia da quanto il Comune di Rosarno è diventato Comune Capofila dell’Ambito territoriale. Un lavoro effettuato in sinergia e collaborazione con tutti i comuni che hanno partecipato alla realizzazione degli obiettivi fissati, volti a potenziare per la prima volta i servizi di inclusione sociale delle fasce più deboli”

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses