Cittanova, arrestato Massimo Liotta

Nel pomeriggio di ieri, a Cittanova, la Polizia di Stato ha tratto in arresto Liotta Massimiliano, di anni 35, pluripregiudicato,colto nella flagranza del reato di furto aggravato. L’uomo è stato sorpreso da un poliziotto del locale Commissariato, libero dal servizio, intento ad occultare il contenuto di un borsello sottratto poco prima da un autoveicolo. Il poliziotto, insospettito dall’atteggiamento di Liotta, noto alle Forze dell’Ordine perché già arrestato per furto aggravato e, attualmente, sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G., ha richiesto l’intervento dei colleghi del Commissariato accertando che quanto rinvenuto addosso al Liotta fosse provento di furto. La refurtiva recuperata è stata così restituita ai legittimi proprietari e l’arrestato, dopo l’udienza di convalida, è stato posto dall’A.G. competente agli arresti domiciliari.