Forza Nuova su nomina dirigente Pulella a Lamezia Terme

81

Riceviamo e pubblichiamo

Ormai la prassi consolidata di quest’Amministrazione comunale è quella di stupire e sorprendere sempre in negativo tutta la città. Cosi dopo pochi mesi dallo snellimento della macchina amministrava dirigenziale  con tanto di risoluzione dei contratti di tutti i dirigenti esterni lautamente pagati dal nostro Comune e quindi da noi cittadini ,ecco che il Sindaco Speranza sente il bisogno di richiamare nuovamente uno dei suoi uomini di fiducia,l’architetto Manuel Pulella a ricoprire il ruolo di dirigente esterno a tempo determinato. Una domanda si insinua ora nelle nostre menti e cioè,quale prezioso contributo potrà fornire l’architetto Pulella visto e considerato il numero risicato di ore (18 settimanali) in cui potrà svolgere il proprio lavoro per l’Amministrazione comunale, oltre questo gradiremmo sapere dal Sindaco,facendo leva sulla sua sempre presente “messianica” e trasparente linea politica,quanto questo nuovo incarico ad un dirigente esterno costerà alla collettività,dal momento che le nostre casse comunali languinano e che per sanare una disastrosa situazione amministrativa sono state aumentate  illegittimamente le tasse comunali,cosi come una recente sentenza del Tar ha stabilito. Il Sindaco Speranza farebbe bene a restituire ai lametini i soldi prelevati in modo illegittimo,piuttosto che continuare a pagare coi nostri soldi professionisti che vengono da fuori in settori della macchina amministrativa che sono investiti da inefficienze e relativi ritardi cronici nelle loro funzioni.

 

Igor Colombo

Segretario Provinciale

Forza Nuova

Articolo precedente Arrestati tre rapinatori calabresi ad Anzio
Articolo successivoMichele Tripodi: Polistena ha fatto meglio di Renzi