La stagione calcistica 2020-2021 tra coppe europee e campionato

57

 

Per quanto riguarda la stagione calcistica in corso, tutte le competizioni sono entrate nel vivo e ci accingiamo a vivere i momenti più spettacolari e intensi, tra Champions ed Europa League e i cinque maggiori campionati di massima divisione. Per la Champions in tanti hanno già espresso i propri pareri in termini di pronostici e di quote scommesse calcio visto che è piuttosto evidente come vi sia stato un ritorno del calcio spagnolo, mentre quello inglese della Premier sembra un po’ in calo, ma un ruolo da protagonista è sicuramente riservato anche al Bayern Monaco, campione in carica e che sta mostrando un’idea di calcio vincente, attuale ed efficace. Eppure la magnifica ossessione della Champions è per alcune squadre sempre più legittima.

La Champions league verso i quarti di finale per l’edizione 2020-2021

Oltre alla Juventus di Andrea Agnelli, troviamo infatti il PSG, il Manchester City di Pep Guardiola, un ritrovato Chelsea e di rimando tutte le squadre che sono ancora in corsa per questa edizione. Si sta parlando già di cambiare e di rivoluzionare la formula della maggiore competizione internazionale per squadre di club, aspetto che potrebbe però creare un effetto domino sui campionati di massima divisione nazionali. Campionati che quest’anno tra alti e bassi stanno ottenendo buoni ascolti, a livello televisivo, in virtù dell’offerta degli eventi sportivi dal vivo, ma anche perché le dinamiche del campionato mostrato un buon margine di imprevedibilità e di spettacolarità. Dopo un lungo e prolungato periodo di strapotere da parte di Real Madrid, Barcellona, Juventus e PSG, quest’anno tra Liga, Serie A e Ligue 1 il titolo potrebbe andare addirittura a tre squadre diverse. Da questo ragionamento si discostano le conferme del Manchester City di Guardiola, lanciato per la riconquista della Premier dopo l’ottima annata del Liverpool, così come il Bayern Monaco, che però dovrà guardarsi dal RB Lipsia, alla caccia di una storica e importantissima vittoria.

L’Inter di Conte guida la classifica del campionato di serie A 2020-2021

In serie A dopo la vittoria dell’Inter durante lo scontro diretto contro l’Atalanta di Gasperini, conferma e lancia i nerazzurri in classifica. Nonostante il vantaggio e il margine di manovra, dovuto anche alla mancanza di impegni nelle coppe europee, la formazione guidata da Antonio Conte dovrà guardarsi dagli assalti del Milan di Stefano Pioli e dal ritorno della Juventus di Andrea Pirlo, squadra che dopo un avvio di stagione un po’ incerto, sta trovando una certa continuità di gioco e di risultati in questo girone di ritorno. In chiave Champions, sarà una lunga e dura sfida di nervi, con la Roma di Fonseca in vantaggio, ma con Atalanta, Napoli e Lazio, che potrebbero risalire la china, visto anche un calendario favorevole. Difficile fare grandi pronostici, visto che il campionato è ancora relativamente lungo, che ci sono sfide importanti per i piazzamenti ai vertici, utili per l’Europa, così come per quanto riguarda la lotta salvezza che vede coinvolte almeno 6-7 formazioni, tra cui il Crotone di Cosmi, il Torino di Nicola e il Parma di D’Aversa.

Articolo precedente Tappezza paese con foto intime della ex 13enne- giovane collocato in comunità
Articolo successivoApprofittavano di una minore con problemi psichici per ottenere soldi: arrestate due donne