Migranti – Guardia Costiera Tunisina blocca partenze Italia: fermate 29 persone

60

Quattro “tentativi di superamento illegale dei confini marittimi” nella regione di Sfax, sono stati bloccati la scorsa settimana dalla Guardia Costiera Tunisina, che ha fermato in tutto 29 persone (tutti tunisini eccetto un cittadino della Guinea).

A renderlo noto il portavoce ufficiale del distretto della Guardia costiera di Sfax Ali Ayari, precisando che dei fermati, tra i quali 4 ricercati per reati ordinari, 6 sono stati posti in custodia cautelare in carcere.

Durante le operazioni sono state anche sequestrate due imbarcazioni, una moto e una somma in valuta straniera, ha dichiarato la stessa fonte.

Articolo precedente Inaugurato Immondizia front, l’azione di #AmaReggio
Articolo successivoTruffa INPS- Rumeno viene in Italia per chiedere reddito di cittadinanza lo ottiene e riparte