Guglielmelli (Pd Cosenza): chiusura sezioni della Polizia delle Telecomunicazioni e Ferroviaria fatto gravissimo

Riceviamo e pubblichiamo

L’allarme lanciato dal Segretario Provinciale del SIULP Luciano Lupo deve essere accolto da tutte le istituzioni al fine di evitare lo smantellamento di importanti presidi del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

In particolare la chiusura della sezione della Polizia delle Telecomunicazioni e del Posto di Polizia Ferroviaria rappresentano un grave danno per la sicurezza dei cittadini ed una inaccettabile diminuzione dei servizi.

L’auspicio del Partito Democratico è che il Governo dia le opportune risposte all’incontro già fissato per il 20 Marzo presso il Ministero dell’Interno.

A questo riguardo non faremo mancare il nostro sostegno affinché in una regione esposta a diversi fenomeni di illegalità come la Calabria, non vengano a mancare presidi fondamentali dello Stato.

Concordiamo infine con quanto affermato dal SIULP “ la sicurezza non è un costo ma un’opportunità di sviluppo”.

 

 

 

                Luigi Guglielmelli

Segretario Provinciale PD Cosenza