Cinquefrondi Consiglio comunale- Il Sindaco Conia e Rinascita approvano importanti novità. Assenti le minoranze

Nelle comunicazioni il Sindaco Michele Conia, dopo aver comunicato tutte le iniziative e le attività per l’emergenza Covid, ha ringraziato la Presidente del Consiglio per la lettera inviata a tutti i Gruppi Politici alla quale ha risposto solo il Capogruppo di Rinascita.


Il Sindaco inoltre a nome di tutta l’Amministrazione Comunale ha espresso vicinanza e cordoglio al Comandante della Stazione dei Carabinieri, Claudio Tommasino, per la perdita del caro suocero.


È stata approvata la modifica del regolamento sul Taxi Sociale consentendo il servizio anche i sabato ed i giorni festivi per motivi di urgenza ed emergenza.

Approvato il regolamento per la concessione di chioschi e attività in alcuni parchi ed aree verdi con il fine di renderli attivi, puliti e farli riappropriare dai cittadini. Tra pochi giorni usciranno i bandi e inoltre verrà anche pubblicato quello per il rifugio montano costruito nella Limina e fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale in sinergia con il Parco dell’Aspromonte.


Infine il Sindaco ha presentato il Programma Triennale Opere Pubbliche ed ha inoltre annunciato vari lavori in esecuzione o che partiranno entro l’anno corrente, ecco alcune opere elencate:

  • intervento nel Centro Storico con finanziamento ottenuto sui Borghi della Calabria;

  • realizzazione Piattaforma Turistica StazioneFerrovie della Calabria;

  • cambio illuminazione Via Regina Elena;

  • interventi Scuola Francesco della Scala per aumentare le aule e rinnovare il tetto entro settembre, messa in sicurezza sismica ed impiantistica, superamento barriere architettoniche ed efficientamento energetico;

  • rete idrica zona Prunia;

  • rinnovo arredo urbano con particolare attenzione alla Villa Comunale e Parchi;

  • illuminazione Contrade, Parco Tematico zona Violelle;

  • cambio illuminazione ed efficientamento energetico in tutta la cittadina;

  • rifacimento Corso Garibaldi;

  • riqualificazione Stadio Cimino e PalaBonini;

  • realizzazione Tensostruttura con Campo Tennis e Basket;

  • ripristino carrabilità delle strade interpoderali Gunnari, San Lorenzo, Foresia, Mafalda;

  • ristrutturazione Ex Palazzo Municipale ora Casa della Cultura.